Browse Category

Recensioni

Leggo molto, davvero tanto. Ma non tutto, seleziono ciò che leggo, anche perchè la lettura deve e può essere per me solo un piacere. Per questo motivo sono disponibile a leggere e recensire i libri (cartaceo o ebook) che vorrete inviarmi, ma solo quelli che rientrano nei miei gusti…non prendetela male, è che se leggo solo per dovere rischio davvero di non farmi piacere ciò che leggo!

Al momento non leggo fantasy, horror, thriller, autobiografie…

Garantisco recensioni oneste e sincere, nel bene e nel male.

Se sei un autore emergente visita la rubrica dedicata.

Per collaborazioni:  Contatti.

Recensioni

Tutta colpa di New York – Cassandra Rocca

posted by Giulia ottobre 16, 2017 0 comments

Quando ti ritrovi a leggere qualcosa che non ti appartiene

 

Metti la voglia di leggere un libro leggero dopo una serie lunghissima di classici;

metti il desiderio di volare a New York che si fa sempre più grande e nello stesso tempo irraggiungibile;

metti l’amore per il Natale e per l’atmosfera natalizia con tutte le sue luci, gli odori e i buoni sentimenti.

Mettici alla fine delle ottime recensioni…ed ecco che mi ritrovo a leggere un romanzo rosa che non mi appartiene e che non ha nulla a che fare con me.

Continue Reading

RecensioniRubriche

Il mio bambino non mi mangia – Carlos Gonzàlez

posted by Giulia settembre 5, 2017 2 Comments

Consigli per prevenire e risolvere il problema – Dedicato a tutte le mamme del mondo!

…incredibilmente alcune menti malate riescono a trovare il tempo per obbligare a mangiare alcuni bambini. (Carlos Gonzàlez)

Quante mamme si sono imbattute nel problema del far mangiare i figli? In quante si sono disperate fino all’esasperazione per fare ingurgitare quell’ultimo boccone al proprio figlio? In quante si sono mai chieste: “Mangerà abbastanza mio figlio?” Ecco, se ti ritrovi in tutto questo, ma anche se ancora non hai avuto esperienza con i bambini perchè ancora non sei mamma, ma lo diventerai, questo libro fa per te!

L’ho letto in due giorni e l’ho trovato meraviglioso. E’ l’ennesimo esempio che davvero i libri possono salvarti la vita! Continue Reading

RecensioniRubriche

La tentazione di essere felici – Lorenzo Marone

posted by Giulia agosto 25, 2017 0 comments
Lorenzo Marone ci apre una finestra sulla vecchiaia e sugli inevitabili bilanci che con essa siamo spinti a fare.

Ho scelto di leggere questo libro perché ne avevo sentito parlare molto e tutte le recensioni che avevo letto erano più che buone. Il mio giudizio non è però positivo al cento per cento e spero di riuscire a spiegarvi il perché.
I temi principali affrontati nel romanzo sono due: la vecchiaia, con tutte le sue problematiche e la violenza sulle donne. Poi ce ne sono di secondari, come la solitudine, l’omosessualità, la prostituzione.
Il narratore della storia è lo stesso protagonista, Cesare, un anziano signore di Napoli che si racconta attraverso il presente e molti squarci del suo passato. La trama è semplice e a parte qualche evento eccezionale, tutto scorre senza inizio e senza fine (difatti il finale rimane aperto); ciononostante non risulta noiosa e questo denota una grande abilità dello scrittore che ha saputo costruire una storia attraverso la semplicità dei fatti.
Sullo stile: il lessico non è ricercato, i periodi sono brevi e i dialoghi si alternano bene alle descrizioni che spesso si costruiscono su metafore molto originali che la sottoscritta ha molto apprezzato. La lettura risulta scorrevole, fluida e mai pesante, se non in alcune parti di monologo del protagonista che alle volte appaiono ripetitive. Continue Reading

RecensioniRubriche

Non è la fine del mondo – Alessia Gazzola

posted by Giulia agosto 2, 2017 0 comments

Questo è stato il primo romanzo che ho letto della Gazzola, ed è sicuro, ne leggerò altri di questa autrice.
La storia è una di quelle romantiche, dove Emma, una trentenne carina e intelligente, vive il dramma dei giovani di oggi:il mancato rinnovo del contratto di lavoro. Nei tentativi di riprendere in mano il controllo della sua vita

che sembra esserle scivolata di mano, Emma chiude porte del suo passato e ne apre di nuove che mai avrebbe pensato di aprire: così si ritrova a fare la sarta in un negozio di abbigliamento per bambini, dimentica il suo amore sbagliato per un uomo sposato, scopre fatti sul passato della madre che l’aiutano a guardarla con occhi diversi e a sentirla più vicina. Il tutto si condisce magistralmente con una sottile storia d’amore che stenta a venir fuori e che alla fine sboccia, lasciando però un finale aperto a mille possibilità. Continue Reading