Tag

horror

ARTICOLIRubriche

Il romanzo gotico…in attesa di Halloween…

posted by Giulia ottobre 28, 2018 0 comments

Ci siamo quasi…il 31 ottobre è ormai prossimo…e se prima era solo la vigilia di un giorno di festa, oggi si sa, è Halloween, festa di origine anglosassone che negli anni ha invaso sempre più anche l’Italia. Contenti o no, tutti quanti in questo periodo siamo circondati da zucche, ragnatele, scheletri e quant’altro abbia a che fare con il terrore e le storie di paura.

Attraverso il mio blog vorrei pensare e vivere questa festa attraverso i libri.

Quale è il genere narrativo che più si adatta ad Halloween?

Ma il romanzo gotico, naturalmente! Ecco perchè ho pensato di scrivere un breve articolo di approfondimento su tal genere letterario, aggiungendo alla fine qualche consiglio di lettura.

In fondo all’articolo troverete alcuni link di idee per addobbare la tavola e la casa e alcuni lavoretti da fare insieme ai vostri bambini…oltre a consigli di lettura anche per i più piccoli!

Continue Reading

ARTICOLIRubriche

I GENERI LETTERARI – PRIMA PARTE

posted by Giulia febbraio 5, 2018 0 comments

Dalla BIOGRAFIA all’ HORROR

Come già anticipato nel precedente articolo, di seguito qualche accenno ai vari generi letterari, con alcuni, spero graditi, consigli di lettura.

 

BIOGRAFIA ED AUTOBIOGRAFIA

Etimologia del termine: dal greco biographia, bios = vita, graphia = grafia.

La biografia è una ricostruzione letteraria della vita di un personaggio più o meno noto.

E’ uno dei generi lettterari più antichi.

Quando l’autore è il protagonista della biografia allora si parla di autobiografia.

Potete leggere:

Biografia: Einstein. La sua vita, il suo universo. Autore Walter Isaacson. PER ACQUISTRALO CLICCA QUI

Autobiografia: Lungo cammino verso la libertà, di Nelson Mandela.  QUI Continue Reading

ARTICOLIRubriche

L’intricata rete dei generi letterari

posted by Giulia febbraio 5, 2018 2 Comments

Proviamo a far chiarezza…

.

I generi letterari sono moltissimi ed in continua evoluzione. Non sempre è facile distinguerli e spesso anche gli scrittori non hanno le idee chiare in proposito e può capitare che non sappiano collocare la propria opera nel genere giusto: sarà un romanzo rosa oppure un giallo? Thriller o d’avventura?

Sembra impossibile che sia così difficile districarsi nel mondo letterario, eppure alle volte succede perché, oggi più che mai, i romanzi possono contenere alcune caratteristiche che appartengono a generi diversi e questo li rende di conseguenza di difficile collocazione.

Io stessa ho scritto il mio libro Ti regalo il cielo con l’idea della trama in testa, ma nessuna certezza sulla sua futura collocazione (anche se non nego che volevo evitare di farlo ricadere in un romanzo rosa).

All’ interno di esso si alterano elementi diversi che di primo acchito possono rendere difficile capire il genere a cui appartiene; più volte sono stata travolta dall’indecisione e ho avuto bisogno di una persona esperta per capire che si trattava di un romanzo di formazione. Continue Reading