Tag

ossi di seppia

Confabulando di poesia

Il calore del fuoco in una giornata d’autunno

posted by Giulia ottobre 16, 2017 0 comments

Attendendo l’autunno

Buongiorno miei cari lettori e amanti della poesia!

Oggi voglio iniziare questa settimana con una bella poesia di Montale che mi ricorda l’autunno, di cui in questi giorni, date le temperature, sento forte la mancanza.

L’immagine della legna che brucia nel caminetto è per me simbolo di autunno, stagione magnifica, ricca di colori caldi e frutti meravigliosi.

In autunno si assaggia l’olio nuovo e qua in Toscana è un momento di puro godimento mangiare, la domenica con tutta la famiglia “la bruschetta con l’olio novo”.

Poi ci sono le castagne, bruciate o ballotte, da buttar giù con un bel bicchiere di vino novello; poi i diosperi e la pasta con la zucca…

L’autunno è per me goloso, ricco, affettuoso e romantico. A lui e a voi dedico queste parole di Eugenio Montale.

Buona poesia,

Giulia

Il fuoco che scoppietta…

Il fuoco che scoppietta
nel caminetto verdeggia
e un’aria oscura grava
sopra un mondo indeciso. Un vecchio stanco
dorme accanto a un alare
il sonno dell’abbandonato.
In questa luce abissale
che finge il bronzo, non ti svegliare
addormentato! E tu camminante
procedi piano; ma prima
un ramo aggiungi alla fiamma
del focolare e una pigna
matura alla cesta gettata
nel canto: ne cadono a terra
le provvigioni serbate
pel viaggio finale.
( Eugenio Montale Da Ossi di Seppia – Sarcofaghi)

 

Confabulando di poesiaRubriche

Un omaggio al vento

posted by Giulia agosto 14, 2017 0 comments

In questi giorni, trovandomi sulle montagne dell’ Appennino Tosco-Emiliano, ho potuto godere di un cambio climatico che quasi mi ha fatto credere che sia finita l’estate…e ne sono felicissima! Il caldo africano della piana fiorentina che mi ha soffocata fino ad ora, ha lasciato spazio a un piacevole frescolino dal potere rigenerante. Come ingrediente ultimo, si è aggiunto il vento, che ha iniziato a soffiare forte da ieri. Quanto mi piace il vento! Per questo motivo ho deciso di rendere omaggio proprio a lui, il vento, scegliendo per voi, cari amanti della poesia, Corno inglese, di Eugenio Montale. in questa meravigliosa poesia, il vento è il simbolo della vita, lo strumento primo che la natura usa per suonare la sua dolce melodia.

Continue Reading